Suoni dal Monviso 2020

Un Coro nel Bosco...“Corista per un giorno”

Canti in qualche coro o, semplicemente, hai sempre sognato di farlo?
Questo è il tuo momento, iscriviti a questa giornata, in cui diventerai protagonista assoluto!

A Pian Munè, nel comune di Paesana posto a 1500m. slm, le Voci, distanziate nell'incantevole bosco della Trebulina, regaleranno una giornata di “stage corale spazializzato”.
Un’immersione totale nella magia di un coro, aperta a tutti (su prenotazione), tra i segreti della vocalità, svelati da una vocalista, e la magia dettata dalla scoperta della partitura.
Un giornata riservata a coloro che vorranno diventare “coristi per un giorno”, all’ombra dei pini cembri, guidati da due professionisti del settore, il Maestro Paolo Zaltron, direttore della Corale Universitaria di Torino, che proporrà lo studio di alcune pagine tra le più affascinanti dei repertori classico, di montagna e pop, e la vocalcoach Arianna Stornello, che dispenserà consigli sull’affascinante e delicato campo della vocalità.
Evento organizzato in collaborazione con l'
Associazione Cori Piemontesi

-ISCRIVITI ALL'OPEN SINGING-


Per info e prenotazioni, clicca qui e compila il format, oppure scrivici all’indirizzo: info@suonidalmonviso.it o contattaci telefonicamente ai numeri 3493282223 o 3493362980
Per gli accompagnatori, ampie possibilità di passeggiate, escursioni e salite in quota con la seggiovia, info sul sito www.pianmune.it

Orario Open Singing: 10-12.30; 14.30-16.30

Costo iscrizione: 10 euro (se fai parte di un coro iscritto ad Acp il costo è di 6 euro);
Possibilità di pranzo convenzionato, su prenotazione, presso il rifugio
Pian Munè a 16 euro.

In caso di maltempo la giornata si terrà a Paesana, presso gli ampi saloni dell'Oratorio di S.Maria (Piazza Vittorio Veneto)
Le iscrizioni si chiuderanno venerdì 24 luglio ore 20


Chi vorrà semplicemente curiosare, o godere di un momento di musica, potrà farlo in piena libertà, nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale e in conformità con le disposizioni impartite per la lotta al coronavirus. 
L’open singing si concluderà con un momento #concertistico  alle ore 16, che vedrà anche la partecipazione del Gruppo Corale
I Polifonici del Marchesato.


I partecipanti dovranno essere in possesso della mascherina per i momenti di spostamento e di ingresso nel rifugio, per il pranzo o per accedere ai servizi igienici.

E’ consigliabile:
- l’uso di calzature comode (scarpe da ginnastica o da trekking).
- avere con sé una felpa o un pile e un k-wei. Siamo a 1600 metri di quota e il tempo può variare molto rapidamente.
#raggiungere la location
Pian Muné si raggiunge in auto da Paesana in 30’ percorrendo una strada provinciale a doppia carreggiata. Sul posto è disponibile un ampio parcheggio.
Dal parcheggio delle auto il percorso a piedi è di circa 10-15 minuti; la prima parte su strada sterrata e l’ultima parte su sentiero. Per i disabili è possibile l’avvicinamento al bosco con un’auto dell’organizzazione. Gli ultimi 200 metri (all’ingresso del bosco) saranno comunque percorribili solo a piedi o con una carrozzina.
Chi vuole può portare con sé una seggiola da campeggio.
 
❗Vista la necessità di espletare tutte le procedure di registrazione imposte dalla normativa, si consiglia di arrivare sul piazzale di Pian Munè almeno 30-40 minuti prima dell’orario di inizio dell’open singing, in modo da riuscire rispettare i tempi previsti.
È possibile scaricare, per accelerare le tempistiche, il modulo di autocertificazione cliccando QUI